ALL'ORIGINE

della bontà

Solo latte, sale e caglio, lavorati secondo le rigide norme del Consorzio di Tutela... Eppure ogni Parmigiano Reggiano è diverso.
Dipende da dove nasce e da chi lo produce.

Il nostro è buono perché:

Ambiente pulito

Facciamo Parmigiano Reggiano solo da latte di vacche allevate in Val Ceno e in Val Pessola: un territorio ricco d’acque e boschi, lontano dall'inquinamento della città, perché l’aria, l’acqua e il suolo sono fondamentali per dare un gusto unico al nostro formaggio.

Biodiversità

Una parte dell'alimentazione delle nostre vacche è costituita da fieno di prati stabili, cioè non coltivati. Questi prati migliorano la stabilità del suolo, garantiscono la biodiversità e contengono fragoline di bosco, menta, timo, maggiorana, aglio, orchidee selvatiche, salvia, ranuncolo: profumi e sapori che si ritrovano nel latte e nel formaggio.

Benessere animale

Le aziende dei nostri soci sono certificate dal Consorzio per il benessere animale e controllate da enti esterni: perché dalla qualità della vita delle nostre vacche dipende anche la qualità dei nostri prodotti.
Conosciamo per nome e curiamo al meglio i nostri animali, perché solo così possiamo ottenere il meglio da loro.

Filiera corta

Non siamo solo produttori, ma siamo anche agricoltori e allevatori: seguiamo di persona tutte le fasi della lavorazione, ci affidiamo a casari esperti, che trasformano il latte in formaggio con passione e secondo tradizione, e vendiamo direttamente ciò che produciamo.

Sostenibilità

Siamo contadini, allevatori e custodi dell'ambiente naturale.
Nei nostri processi produttivi utilizziamo fonti rinnovabili per rispettare l’ambiente e conservare intatto il patrimonio che abbiamo ereditato dai nostri predecessori.

SCOPRI

Come si fa

Il Parmigiano Reggiano

Il Parmigiano Reggiano

Luoghi e momenti della produzione.
L'Elisir

L'Elisir

Olio & Parmigiano si stringono la mano...
Gli altri formaggi

Gli altri formaggi

Pasta filata alla parmigiana.